Post in evidenza

Le magie in cui credo

Perchè alcune magie seppur banali sono vere... Credo fermamente al potere magico di un sorriso che ci viene donato gratuitamente ed...

5 novembre 2008

Obama nuovo presidente americano

Yes we can! Non è per me una rivalsa per quello che è successo alle elezioni in Italia. Sarebbe sciocco. Ma come si fa a non gioire per un cambiamento cosi epocale. Un nero che diventa presidente degli Stati Uniti è storia. E' la dimostrazione che in America tutto è davvero possibile. Quando seppi della candidatura di un senatore dell'Illinois afroamericano alle primarie dei democratici per la presidenza, ero un po infastidito dall'idea, perchè pensavo che con la Clinton la vittoria dei democratici era assicurata. Mi informai un po' su Obama e ne fui molto entusiasta, il suo carisma e la sua passione erano davvero contaggiose. Quasi un nuovo Kennedy e per giunta nero! Una vera rivoluzione. Un grande comunicatore che da come parlava sembrava quasi un socialista: "Redistribuzione delle ricchezze, Assistenza sanitaria per tutti a prescindere". Ero un po' scettico sulla sua vittoria finale, in un paese dove il razzismo è ancora realtà e fondamentalmente più conservatore che progressista. Ma alla fine ha stravinto contro un avversario che non era molto amato nemmeno dai repubblicani stessi, e non accendeva di certo gli animi come Obama. Una vittoria storica che eredita però problemi di proporzioni storiche, e sono sicuro che non gli sarà perdonato niente, però mi aspetto davvero tanto da lui, con ripercussioni positive anche per noi se cambierà innanzitutto la politica estera sciagurata di Bush. We need Change!

4 commenti:

stellavale ha detto...

Finalmente un po'di speranza!

Piedone L'africano ha detto...

Spero che tu abbia ragione, ma Israele...

MioCapitano ha detto...

Obama è un grande, il suo avversario di poca consistenza. Obama fa sperare e speriamo che mantenga le promesse. Ciao.

Veneris ha detto...

Se ho ragione lo sapremo almeno fra un anno, non prima. Che ci sia grande speranza e attesa verso quest'uomo è già di per se un fatto storico ed epocale che infonde finalmente fiducia verso il futuro. Ciao a tutti

Popular Post