Post in evidenza

Le magie in cui credo

Perchè alcune magie seppur banali sono vere... Credo fermamente al potere magico di un sorriso che ci viene donato gratuitamente ed...

1 giugno 2009

Eccomi di ritorno sulla blogofera

Rieccomi nella blogosfera dopo un breve periodo di assenza. Non so perchè, ma quando c'è un evento nella mia vita buono o cattivo oppure grande e piccolo che sia, mi aspetto sempre che i cambiamenti che esso apporta alla mia vita valgano anche per il resto del mondo.  E' un'assurda pretesa, lo so, ma non ci posso fare niente.  Quando poi mi accorgo che non è affatto cosi, che tutto continua ad essere come prima, quasi ci rimango male. Mi ricordo quella volta che mi ammalai alle medie. La maestra di italiano al mio ritorno mi informò del fatto che erano andati avanti con il programma, ed io risposi: "...cioè intendete dirmi che gli altri non si sono ammalati??". Oggi al mio ritorno "sulla terra" dopo quattro giorno in cui sono stato fuori dal mondo ho acceso la tv ed ho visto che anche lui è sempre al suo posto. Vabbè..cambiamo discorso.... a proposito l'evento, il lieto evento si chiama Lorenzo ed alla nascita pesava 3 Kg e 70 grammi, dicono che stavolta non mi somiglia. 

16 commenti:

rom ha detto...

Auguri, Fabio!

Scusa, ma mica avrai pensato che, tornando, tutti avessero avuto un figlio di nome Lorenzo!?
Capisco aspettarsi che tutti avessero avuto un figlio, potrei anche pensare che sarebbero risolvibili i problemi di affollamento di carrozzine per le strade del mondo, che sarebbero risolvibili i problemi di competizione per tutti quei bambini diventati sessualmente maturi, che da mangiare, vestire, abitare eccetera lo si troverebbe, ma se si chiamassero tutti Lorenzo... questo, sì, che potrebbe causare dei problemi!
:-)
Però, che bello! Tutti trasformati da una nascita!
In fondo, un poco, è così. Queste stesse parole che leggi, le avresti lette diversamente, qualche giorno fa.

Bk ha detto...

Ehi... auguri papà!!!
Un abbraccio forte Bk

incognita7 ha detto...

congratulazioni x il lieto evento...
la tua assenza è pienamente giustificata...
ciao!

ANNA ha detto...

AUGURIIIIIIIIIIII!!!!!!!!! Auguri davvero di cuore a tutti! Uh mi viene da piangere... troppo bello un abbraccio!
p.s.Meno male che non ti somiglia... ihihihihih ;)

ReAnto ha detto...

La teoria dei frattali mi ha sempre affascinato...non ti somiglia ? :-(

AndreA ha detto...

Tanti Auguriiiiiiiii!!!! :-)))

Che bello!!! :-)

stella ha detto...

Congratulazioni papà!
Ma che bella notizia!
Bacioni alla famiglia tutta.

ALEPH ha detto...

wowowowo...ecco UNA VERA NOTIZIA come si deve! Bravi! Soprattutto tua moglie. Così si fa.
A proposito LORENZO è un nome stupendo ( si chiama così anche mio figlio...) Bacioni a tutti e quattro.

Mary Valeriano ha detto...

Non c'è niente di più bello e più travolgente del mondo che io chiamo di "cacca pappa e nanna". Ah potrai anche contare sull'aiuto della saggissima bimba antiberlusconiana, che hai saputo tanto bene allevare... Ti confesso che di notte, mi avicinno ai miei bimbi, che dormono, e gli sussuro "da grandi dovete fare gli avocatti". E bene si, da quando ho letto quel tuo post, ai sussuri ci aggiungo anche qualche slogan antiberlusconi... Che farci? Non è mica facile tirare su dei figli!
Auguri.

Massi ha detto...

Auguri a Lorenzo, mamma e.....papi...ehm, NO!!!! SCUSA!!!! A PAPA', A PAPA'!!!!!

Iole ha detto...

Che bella notizia!
Auguri a tutta la famigliola e un bacione a Lorenzo.

Veneris ha detto...

Grazie di cuore a tutti!

Antonia ha detto...

Auguriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.Hai scelto il nome più bello del Mondo per il tuo bimbo ^_^


Un sorriso.Antonia.

zefirina ha detto...

anche io ho un Lorenzo in famiglia, mio nipote, il figlio di mia figlia, è ormai uno splendido bambino di 7 anni

benvenuto al tuo Lorenzo e auguri a tutta la famiglia

Piedone L'africano ha detto...

Auguroni,
questa sì che è una splendida notizia!

aleph ha detto...

...secondo me sto Lorenzo è degno del nome che porta : non dorme mai ( come il mio...), e il povero veneris, lo rivedremo scrivere quandro il pargolo andrà all'università...

Popular Post