Post in evidenza

Le magie in cui credo

Perchè alcune magie seppur banali sono vere... Credo fermamente al potere magico di un sorriso che ci viene donato gratuitamente ed...

17 aprile 2009

Una nuova religione

Era il 1994, io ero ancora all'Itis ed ero appena ritornato da una magnifica gita scolastica a Parigi, dove però la prima meta obbligata per il nostro piccolo gruppetto fu il cimitero di Piere Lachaise, quello dove c'è la tomba di Jim Morrison, un esperienza atroce. Per fortuna che dopo decidemmo di visitare Parigi come facevano tutti quanti gli altri. Bassolino da un anno era sindaco della città e tutti erano entusiasti del suo operato allora, me compreso. In quell'anno poi c'erano le elezioni politiche e per l'occasione era sceso in campo nientedimeno che il cavaliere Silvio Berlusconi, il re delle televisioni private. All'epoca ne sapevo molto poco di lui, non ero a conoscenza di tutti i suoi guai giudiziari, sapevo solo che era pieno di debiti e che non se la passava tanto bene da quando non c'era più Craxi al governo. Una mattina mentre andavo a scuola, un mio compagno mi disse che alle undici il cavaliere teneva un comizio al cinema Santa Lucia nella via omonima. Decidemmo che quella mattina non saremmo andati a scuola ma a quel cinemai per vedere se era possibile intrufolarsi, cosi solo per curiosità, per capire come mai aveva tutto quel riscontro popolare un personaggio cosi. Ci fingemmo simpatizzanti e grazie ad un ragazzo che era li fuori con tanto di spilletta in petto che ci prese in simpatia riuscimmo ad entrare. All'interno il cinema era stracolmo, e chiaramente rimanemmo all'impiedi, l'entusiasmo era alle stelle, bandiere che sventolavano, palloncini in aria, coriandoli, offrivano anche dei dolci. Il cavaliere si fece un po attendere ma quando sali sul palco ci fu l'apoteosi: chi urlava, chi si commuoveva, altri che imprecavano contro i comunisti. Rimanemmo sconvolti alla vista di quelle scene, sembrava che quelle persone avessero visto un Dio sceso in terra. Era nata insomma una nuova religione e fino all'altro ieri pensavo che si trattasse di una religione alquanto moderata, pensavo per esempio che non potessero mai levarsi moti di ribellione cosi accesi contro vignette che prendevano in giro il loro Dio come successe per esempio con i Mussulmani quando un vignettista scandinavo venne minacciato di morte per il solo fatto di aver ritratto Maometto in delle vignette satiriche. Ecco pensavo che una cosa del genere non potesse accadere per questa nuova religione ma mi sono dovuto ricredere.
Quel comizio si concluse con il Cavaliere che "discese" tra il pubblico a stringere mani e farsi baciare, passò anche lungo i corridoi laterali dove eravamo io ed il mio amico, porse la mano a tutti, quando arrivò alla mia altezza io rimasi immobile, lui mi guardò per una frazione di secondo, forse pensò che ero timido, non avevo nessuna voglia di dargli la mano, fortunatamente prosegui subito perchè se qualche adepto si fosse accorto della mia scortesia verso il suo Dio non l'avrebbe presa tanto bene di sicuro.

18 commenti:

ANNA ha detto...

In parole povere nessuno t'ha pigliato a mazzate! Peccato! Quanto tempo sprecato... ihihihih pensa a lavorare invece di fare della "facile" ironia sul nostro Dio! Eppoooooiiiiii quando si è mai visto che uno gli debba dare la mano???? Il segno della croce ti dovevi fare! Ecco perchè ti guardava! :)))

3my78 ha detto...

E le religioni sono tutte cazzate per indottrinare la gente... Quindi sì, possiamo chiamarla Berlusconesimo, la nuova religione.

il monticiano ha detto...

Il tuo lodevole istinto ti ha fermato al momento opportuno: quello di far capire che non si gradisce il saluto da certi soggetti.
Ti sei accorto che soggetto è malgrado gli osanna della gente che si lascia così facilmente trarre in inganno.

sara ha detto...

mi chiedo spesso se gli italiani abbiano ancora la facoltà intellettuale..se sanno essere coerenti, se sanno cercare la verità o se invece si fanno intortare da slogan, soldi, veline parlamentari ecc ecc...

non mi riconosco più con la maggioranza degli italiani, che votano e credono alla religione dell'apparenza...

bel post Veneris, mi fa piacere vedere che c'è ancora chi si indigna...
buona serata

AndreA ha detto...

Sacrilegiooooooooooooooooooo!!!

:-DDDDD

Pepenero ha detto...

Il cinema lo hanno chiuso. Speriamo, prima o dopo, di buttarci alle spalle anche questa sorta di papa pezzotto.

Elsa ha detto...

Avrei fatto la stessa cosa... sei mitico... e non è facile!!!

Quando venne Veltroni, non mi diede il tempo di capire che mi stringeva la mano... ma almeno era Veltroni!!! ahahahahahahah
Sai, io penso che lui abbia pensato :) azz quì non è aria !!!
Elsa

aleph ha detto...

credi tu che sia passato oltre senza pensare! Sei spacciato caro mio, quello registra tutto e sa che..la vendetta è un piatto da servire freddo! Fossi in te mi tingerei i capelli.

GamberoDem ha detto...

Ma come? Non conosci il cerimoniale? Innanzitutto dev'essere Lui ad avvicinarsi, non guardarlo mai negli occhi, un accenno di inchino, e via.

progvolution ha detto...

incontri messianici per i "fedeli", grotteschi per gli essere i pensanti
Sussurri obliqui

marus ha detto...

salvo per miracolo..pardon, per istinto!
Ma fammi capire, l'esperienza al Santa Lucia ti ha fatto ricredere sulla visita a Morrison?

Mio Capitano ha detto...

Ehilà, Veneris, da quanto tempo non ti facevi sentire! :-)
Molto interessante questo tuo post. Ci fa capire molte più cose di un articolo di giornale.
A me capitò una cosa simile con Sgarbi, ospite alla fiera del Libro alla Mostra d'Oltremare. Mi guardava come chiedendosi perché non volevo salutarlo come gli altri partecipanti alla fiera. Io più che a salutarlo pensavo a come mollargli un cazzotto sul naso. Ciao e fatti sentire.

maria rosaria rossini ha detto...

e dove sarà finita la perspicacia di capire in una frazione di secondo, che si deve togliere dai...?
un saluto

stella ha detto...

Veneris, sei ammirevole : fai fatti e non parole!

Paola ha detto...

Beh... hai fatto bene se non gradisci salutare...non sei certo costretto... e poi aver paura di chi????
E poi se non altro lo hai visto bene in faccia... no???
Ciao Veneris ti lascio una dolce serata o notte un bacione

frufrupina ha detto...

Ciao dolcissimo ti auguro con tutto il cuore una dolce domenica.

Peppe ha detto...

Un abbraccio forte forte, ciao.

Veneris ha detto...

Frufrupina ti ringrazio molto per i saluti e ricambio,.....ma qualche velta però potresti pure leggere quello che scrivo...cosi per curiosità...

Popular Post