Post in evidenza

Le magie in cui credo

Perchè alcune magie seppur banali sono vere... Credo fermamente al potere magico di un sorriso che ci viene donato gratuitamente ed...

28 aprile 2009

Sto parlando della Bignardi...

Chissà se già sta rimpiangendo la scelta fatta e cioè quella di passare da La7 alla Rai, secondo me si. Sto parlando di Daria Bignardi che da una tv di nicchia è passata con il suo programma di interviste (a cui in pratica ha cambiato solo il nome) su Rai2. Premetto che ho sempre avuto un debole per la Bignardi, con lei sono riuscito a vedere anche una edizione del grande fratello, la prima credo.
Ora però in Rai comincia ad avere un bel po di problemi, e si perchè mentre a La7 poteva permettersi il lusso di fare tutte le domande che gli venivano in mente ai propri ospiti in Rai no.
Si sa che alla Rai si deve avere sempre un certo profilo, un profilo basso direi e soprattutto bisogna sempre evitare di toccare alcuni argomenti.  A La7 non dai fastidio a nessuno, sulla Rai ti devi attenere alle regole. Non si può manifestare apertamente la propria antipatia verso alcuni ospiti, non puoi avere una tua opinione personale su ciò che si sta trattando e soprattutto bisogna avere rispetto. Il rispetto innanzitutto. Specie se di fronte hai il ministro Brunetta, il quale sarà antipatico un po a tutti ma nessuno lo deve dire. Spero che la trasmissione continui cosi com'è ed anche la sua conduttrice. Mi auguro proprio che non si faccia condizionare dalle critiche ricevute in questi giorni, di trasmissioni inutili e servili ce ne sono già tante.

23 commenti:

ANNA ha detto...

Brunetta? l'ottavo nano??? Ma nooooooooo che è simpaticissimo! Il nano malefico! Scommetto che Dario Argento farebbe follie per lui, io lo vedrei un film con Brunetta :)) La Bignardi è sempre piaciuta anche a me, però la vedo troppo "signora" per mandare a quel paese l'etichetta impostale! Resta un esempio di distinzione tra tante oche starnazzanti! :)

Ciao dolcissimo, mi è salito il diabete da quando ti conosco! Ti manderò il conto del mio dottore! :)) kiss kiss!

Veneris ha detto...

@ Anna: Non è che non voglia pagare il conto del dottore per carità, ma non credo di avere tutta questa dolcezza che mi attribuite!

ANNA ha detto...

Se è per questo non lo penso nemmeno io! Ironizzavo... caro! :)

marina ha detto...

Peccato ho perso la trasmissione. La Bignardi non brilla per simpatia ma fa bene il suo mestiere
ciao, marina

Bruno ha detto...

ho visto la trasmissione venerdi sera e la bignardi è una grande.... il nanerottolo, un presuntuoso malefico..... vabbè dai poi si è divertita un po' con corona... :-)

stella ha detto...

Non è edificante essere condizionati nel proprio lavoro...

Veneris ha detto...

@ Bruno: Corona forse ha avuto troppo spazio

marus ha detto...

"A La7 non dai fastidio a nessuno"? ...insomma! non se ti chiami Luttazzi e attacchi il il Papa o Ferrara! (sic) la vedo male, caro Veneris, la vedo male!

aleph ha detto...

Siete ironici o parlate seri???? La bignardi brava e intelligente???? Ma se fa domandine del cucco e non capisce nemmeno le risposte! Una sciura finta radical-chic super raccomandata. ahiahiahi...

Veneris ha detto...

@ Marus: Forse hai ragione, anche se Luttazzi darebbe fastidio anche su telemergellina...

Veneris ha detto...

@ Aleph: ...vabbè meglio della D'urso e della Balivo lo è.

frufrupina ha detto...

Beh!anche a me il nanetto è molto simpatico dai...un pò bruttino ma simpatico hiiii!!!la Bignardi l'ho sempre adorata è brava.Ciao dolcissimo Veris,scusami se vengo solo per salutarti...non me ne volere...un caro saluto.Serena serata.

silvio di giorgio ha detto...

ho letto nei commenti che la bignardi fa bene il suo lavoro...una che, tra le tante chicche, invita dell'utri e come premessa dice "non parleremo dei suoi problemi con la giustizia" è una che ha capito come NON fare il suo lavoro. che poi è l'unica qualità richiesta per lavorare in tv. assolutamente integrata nel sistema...

Marianna ha detto...

e' molto che non passo per di qui ma oggi sono tornata anche solo per lasciarti un saluto ciao

Gambero ha detto...

La Bignardi mi fa simpatia. Brunetta invece è stato di un acido. Dico, bastava guardarlo come stava somodo su quella poltrona, un seggiolone ci voleva, altro che.

Massi ha detto...

Bel blog, comincerò a seguirti e a consigliarti nel mio. Riguardo il tema, beh lo scontro l'ho trovato grande pur non amando la Bignardi. Non mi era mai capitato di assistere a un frontale simile così carico di tensione durante una delle sue interviste. Si vede che Brunetta proprio gliele ha tirate fuori a forza quelle parole...

3my78 ha detto...

La Bignardi è insopportabile. Brunetta non le è da meno. Ho visto lo scontro fra i 2... Insopportabili ma Brunettolo è veramente permaloso!

Antonia ha detto...

Condivido.A me la Bignardi piace molto.E' una donna intelligente che fino ad oggi è riuscita a non lasciarsi ingabbiare dall'ostruzionismo che esiste in questo Paese.

Un sorriso.Antonia.

Pro-Abruzzo ha detto...

è passata alla rai...per forza che è condizionata.....se andava a mediaset peggio...la7 c'è marco...ovunque si va...qualcuno ti guarda.

Vale ha detto...

E'stata grande....

Mio Capitano ha detto...

Facciamo presto per quel caffé da Scaturchio, che i bisonti non attendono :-)
Sulla Bignardi mi trovi preparato. Ho scritto parecchi mesi sul suo blog come commentatore: cercavo di vedere se mi prendeva come collaboratore o qualcosa del genere. Trovavo i post che scriveva del tutto banali, l'apoteosi perfettissima del politicamente corretto e del volemose bene, tra tacchi a spillo e femminismo salottiero. Comunque mi divertivo a fare il bastian contrario in mezzi al glamour radical chic. Poi a un tratto mi sono rotto le scatole e sono emigrato verso altri lidi. La mia si sa, è solo una opinione personale. Ciao.

Vera ha detto...

Ho visto l'intervista seppure in ritardo. Lei ha bacchettato lui per benino! Brava! Spero continui così...

AndreA ha detto...

Sono d'accordo con te al 100%!

A presto! :-)

Popular Post