Post in evidenza

Le magie in cui credo

Perchè alcune magie seppur banali sono vere... Credo fermamente al potere magico di un sorriso che ci viene donato gratuitamente ed...

8 novembre 2009

Generacion Y

Chi sostiene che i blog sono morti, generalizzando in maniera spicciola dice una gran cavolata. La conferma ce la da Yoani Sanchez, una blogger di Cuba che da anni scrive un diario on line: Generacion Y in cui racconta ogni giorno in un paese non libero tutti i soprusi, le ingiustizie ed i crimini che compie il regime "castrista". Naturalmente la sua vita per questo non è affatto facile, per dirne una, non le è concesso di lasciare il paese, ma lei non si arrende ed ha ricevuto per questo solidarietà da tutto il mondo, mettendo in seria difficoltà il regime.
L'altro giorno Yoani è stata fermata dalla polizia dell'Havana mentre si recava ad una manifestazione per la pace ed è stata sequestrata e poi malmenata senza una ragione apparente. Ci sono stato a Cuba e quando ho constatato le condizioni di stento in cui vive il popolo, lo scontento generale, ma soprattutto l' oppressione psicologica che subiscono i cubani, le mie simpatie verso La rivoluzione del 59' fatta da Castro assieme al "Chè" sono scomparse immediatamente. Di quella rivoluzione non resta assolutamente niente, adesso c'è solo un regime corrotto che a mio avviso è voluto adesso anche dagli Stati Uniti che non si decide di togliere a Cuba il fardello dell'embargo, ma questa è una storia troppo lunga.


6 commenti:

ANNA ha detto...

Ecco! Troppo facile parlare di realtà che non si conoscono... i blog possono raccontare quelle realtà che sono lontane che spesso sembrano irreali ma che purtroppo esistono!
kiss

aleph ha detto...

E' ormai evidente che ciò giova agli States...avrebbero già trovato il modo di 'sistemare' tutto, a modo loro, ovviamente.
Veramente, riguardo ai blog, c'è invece da riscontrare una loro rinascita dopo il boom di altre più famose piattoforme, che però sono limitate nello spazio e nei contenuti.

mirco ha detto...

Ciao a tutti.
Come mai la buona yoani non ha pensato bene di inserire una foto di un livido o una escoriazione?Con che presupposti dobbiamo prendere questa notizia per buona?

mauroarcobaleno ha detto...

eh si, poi se mette i blog diciamo che se mente e che li è fatti cadendo dalle scale (di un carcere italiano)

mauroarcobaleno ha detto...

SCUSATE gli errori ma devono essere i 75 cl di birra a cena (stasera non guido sicche'...)
RIPETO:
eh si, poi se mette i lividi diciamo che mente e che se li è fatti cadendo dalle scale (di un carcere italiano)

Veneris ha detto...

Ecco perchè non ha messo una foto coi lividi, tanto qualcuno poteva sempre dire che se li era fatta cadendo a casa...

@Mauro:Non esagerare con la birra....è meglio il vino rosso.

Popular Post